Home salute • 5 cose che puoi fare per prevenire la trombosi

5 cose che puoi fare per prevenire la trombosi

Trombosi venosa profonda (TVP) è una malattia del sistema circolatorio, che si verifica quando una vena o un’arteria ostruita dalla formazione di un trombo, che è composto di cellule e sangue coagulato.

Questo provoca un’infiammazione cronica delle pareti arteriose, che impedisce il corretto passaggio del flusso di sangue e trigger altri sintomi di peggioramento della qualità della vita.

Nella maggior parte dei casi si verifica nelle estremità inferiori, lo stesso che anche sviluppare indesiderati vene varicose.

Il suo aspetto è associato con una diminuzione della velocità di circolazione, l’aumento di spessore del sangue e alterazioni della qualità delle vene.

In minima casi, la condizione diventa un’embolia, che è quando il coagulo si stacca e viaggia nel flusso sanguigno, può diventare intrappolati nel cervello, polmoni o altri organi vitali che causare gravi lesioni.

Anche se molti dei casi sono stati collegati a fattori genetici, è dimostrato che le abitudini di vita e la stessa età avanzata può portare allo sviluppo di questa condizione.

A causa di questo, è importante che tutti siano consapevoli e adottare quelle abitudini che riducono il rischio.

In questa occasione sarà condividere le 5 cose che tutti noi possiamo fare per prevenire lo sviluppo di questa malattia pericolosa.

1. Fare attività fisica

Hacer actividad física

Una delle chiavi principali per prevenire la trombosi è la pratica regolare di attività fisica. Questa sana abitudine, e non solo aiutano a mantenere un peso stabile, ma ha incredibili benefici sul sistema cardiovascolare e circolatorio.

Aerobiche attività a basso impatto, come camminare o nuotare, sono benefiche per il corretto flusso di sangue.

Trascorrere almeno 30 minuti al giorno per una routine di allenamento fisico servirà a prevenire la formazione di coaguli di sangue e le vene varicose.

Non dimenticate di leggere: come Le faccende di casa contano come attività fisica?

2. Lasciare la sigaretta

Effetti nocivi delle sigarette impatto direttamente il sistema respiratorio, ma questo ha anche altre gravi conseguenze sugli organi vitali per la salute.

Sostanze chimiche tossiche si accumulano nel sangue, riducendo l’apporto di ossigeno e rendendo il sangue più spessa.

Con il passare del tempo si formano coaguli che intasa le arterie, per dare origine alla trombosi.

Ad abbandonare questa abitudine è la chiave per una buona salute circolatorio e del cuore. Anche se non si realizza immediatamente, è stato dimostrato che sì, si può lasciare in modo graduale.

3. Mantenere un peso sano

Mujer tomando su peso

Le persone con eccesso di peso hanno un rischio maggiore di trombosi a causa della pressione che devono sopportare le vene delle gambe.

Questa condizione aumenta il rischio di malattie cardiache e riduce significativamente la qualità della vita.

Inoltre, l’obesità porta ad uno squilibrio nei livelli di colesterolo e trigliceridi, due lipidi che può portare a ostruzione arteriosa.

Il modo migliore per arrivare a un peso sano ed equilibrato, è quello di adottare una dieta equilibrata, a basso contenuto di calorie, ed è supportata dalla pratica di un quotidiano esercizio di routine.

4. Evitare di stare seduti per un lungo periodo di tempo

Stare seduti per lunghi periodi di tempo è un fattore che aumenta il rischio di problemi nella circolazione.

La mancanza di movimento nelle gambe per molte ore conduce alla sofferenza ritenzione di liquidi e ostacola il flusso di sangue buona.

Se, per motivi di studio, lavoro o divertimento, non c’è nessun altro a sedere, si consiglia di fare alcuni esercizi di stretching durante il giorno.

A piedi a pochi minuti all’interno della casa o in ufficio, sollevare le gambe per un paio di momenti o su e giù per le scale sono alcuni dei modi per dare una spinta al sistema circolatorio.

Allo stesso modo, è importante evitare di incrociare le gambe per un periodo prolungato di tempo. Anche se non è ancora sufficiente evidenza scientifica, si ritiene che questa abitudine è legata all’ostruzione del sangue nelle gambe.

Vuoi saperne di più? Leggi: perché si dovrebbe evitare di incrociare le gambe quando si è seduti?

5. Adottare una buona dieta

Frutas-para-el-corazon

I nutrienti che forniscono il corpo attraverso il cibo è essenziale per prevenire la formazione di coaguli di sangue e le vene varicose.

Il consumo di alimenti ricchi di vitamina C, per esempio, aumenta la produzione di collagene ed elastina, due sostanze che aiutano a mantenere l’elasticità delle pareti arteriose.

Si dovrebbe anche includere più di vitamina E, sostanza antiossidante che previene l’ossidazione del colesterolo per prevenire la coagulazione.

Per non dimenticare una buona dose di vitamina K, essenziale per ridurre l’attività di una proteina GLA della matrice, che è collegato con le vene varicose e la trombosi.

Alcuni cibi consigliati sono:

La arancione. Tangerine. Pompelmo. Il kiwi. La maniglia. I Broccoli. Le fragole. Le mandorle. L’avocado. Il germe di grano.

È molto importante per affrontare tutte queste raccomandazioni, in una o in un’altra forma,tutti noi abbiamo il rischio di sviluppare questa condizione quando si arriva a certe fasi della nostra vita.

Author:itadsale

Leave a Reply