Home salute • 6 consigli per chi lavora tutto il giorno seduto davanti al computer

6 consigli per chi lavora tutto il giorno seduto davanti al computer

L’impatto della tecnologia e di internet ha cambiato completamente il nostro modo di vita e di lavoro. Oggi ci sono milioni di persone che dipendono sia per svolgere gran parte delle attività quotidiane.

E, anche se questi sono un’eccellente soluzione per molti problemi che prima era difficile da risolvere, è essenziale sapere che coinvolgono l’usura fisica e può portare a molte malattie.

Il fatto rimanere seduti per la maggior parte del tempo, l’esposizione degli occhi alla luce che emettono e la costante di movimenti che hanno a che fare mani aumentare il rischio di lesioni e delle difficoltà di salute.

Per fortuna, incorporando alcune buone abitudini nella vostra routine quotidiana può ridurre i rischi, migliorando le prestazioni e la qualità di vita.

Quindi, vogliamo condividere 6 buoni consigli per tutti coloro che lavorano seduti davanti a schermi gran parte della vostra giornata.

1. Brevi e frequenti pause

Descansos cortos y frecuentes

La maggior parte dei lavoratori ritengono che se il lavoro di 3 o 4 ore di fila senza una pausa avrà una migliore performance. Si tratta di un errore!

Lo stress e la fatica che questo comporta, il cervello perde la concentrazione e il rendimento è in calo in quanto aumenta la fatica.

È essenziale prendere una pausa di almeno 5 minuti, ogni 30 o 40 minuti.

Naturalmente, questi intervalli possono estendere un po ‘ di più quando, per qualche motivo, trascorrere un’ora o più anteriore del dispositivo.

L’idea di questi minuti è quello di allungare le gambe, toglie gli occhi di schermo e, dove possibile, effettuare una breve escursione.

Vedi anche: Riposare meglio la notte con questi esercizi

2. Proteggere gli occhi

Salute visiva dovrebbe occupare un posto di rilievo tra coloro che trascorrono più di 4 ore davanti a schermi dei dispositivi elettronici.

L’uso di occhiali con vetri anti-riflesso è uno dei modi migliori per proteggere la salute visiva contro gli effetti negativi delle luci degli schermi.

Allo stesso modo, dovrebbe cercare di garantire che il posto di lavoro essere acceso e la luminosità dello schermo rimane ad un livello appropriato.

3. Investire in una sedia ergonomica

Invertir en una silla ergonómica

Avere una sedia ergonomica e confortevole è essenziale come avere un buon cuscino e un buon materasso per dormire.

Nel mercato ci sono molti, a prezzi diversi; tuttavia, tenendo conto di quanto è importante per la salute, vale la pena di investire in una grande di una volta di acquistare uno che ha un buon supporto, altezza e i materiali più confortevoli.

Per prevenire i dolori alla schiena, lo schienale deve essere inclinato (non direttamente) e avere un supporto all’altezza dei reni.

4. Proteggere i polsi

Le bambole sono una delle parti del corpo che soffre di più dall’uso eccessivo del computer. Condizioni come la sindrome del tunnel carpale, borsite e tendinite può causare disabilità tra i lavoratori.

Uno dei più preoccupanti le cose è che la maggioranza non guarire al 100% e tendono a presentare una recidiva con una certa frequenza.

Per questo motivo, è essenziale adottare misure di prevenzione, quali, ad esempio, fare delle pause, l’esercizio fisico e l’utilizzo di accessori ergonomici.

Se si utilizza un computer desktop, si può optare per quelle tastiere che hanno il supporto per il palmo delle mani.

Se si dispone di un computer portatile è possibile acquistare un cuscino per riposare le braccia, o, un guanto speciale per proteggere il polso.

5. Adottare una postura appropriata

Mujer con dolor de espalda

Avere una buona postura quando si è seduti è un fattore molto importante per prevenire malattie o lesioni ai muscoli e alle articolazioni.

Sedersi il più lontano possibile, regolando l’altezza per essere lo stesso sul desktop, in modo che quando si scrive non inarcare la schiena. Dobbiamo collocare lo schermo all’altezza degli occhi per evitare il collo di sofferenza.

Durante la scrittura, le braccia devono rimanere a contatto con il corpo e le spalle allineate alla stessa larghezza dei fianchi.

Consigliamo di leggere: 7 esercizi che vi aiuteranno a migliorare la vostra postura del corpo

6. Fare alcuni esercizi

Gli esercizi di stretching sono una delle migliori terapie per ridurre la tensione che si concentra sul collo e le vertebre cervicali.

Girare la testa da un lato all’altro, con le braccia caduti, e la schiena dritta, è per questa parte del corpo che di solito soffrono.

È consigliabile, inoltre, allungare le gambe, i piedi e le braccia per attivare la circolazione e diminuire la pressione su questi quando si tiene la stessa posizione per un lungo periodo di tempo.

Seguendo tutti questi consigli sarete in grado di evitare molti dei problemi associati con stili di vita sedentari e l’uso eccessivo di dispositivi elettronici.

Tenere a mente e di controllo che si può fare molto per mantenere la buona salute del vostro corpo.

Author:itadsale

Leave a Reply