Home salute • 7 trucchi per pulire i rubinetti di casa, in modo naturale

7 trucchi per pulire i rubinetti di casa, in modo naturale

I rubinetti della cucina e del bagno tendono ad essere trascurate la maggior parte del tempo fino a che non cominciano a guardare sgradevoli o causare problemi in cantiere.

La tua mancanza di manutenzione per lo sporco o le perdite possono dar luogo alla comparsa di alcuni insetti che vengono spostati attraverso questi per entrare in casa.

Mentre quasi sempre ignorando occhio nudo, questi sono sempre noioso e ossidato a causa della cosiddetta “acqua dura” che, tra le altre cose, anche lasciare macchie di calce.

Fortunatamente, grazie alle proprietà di alcuni ingredienti naturali che possiamo per dare loro lucentezza e rimuovere batteri senza dover spendere di più.

Quindi stiamo andando a rivelare 7 curioso trucchi che tutti possono tenere a mente per mantenere il vostro rubinetti come nuova. Prendete nota!

1. Limone

limon-limpiar

Questo agrume che molte applicazioni sono in pulizia della casa è uno dei migliori prodotti per rimuovere tutte le tracce di tartaro dai rubinetti cromati.

Come faccio ad utilizzarlo? Tagliare un limone a metà e strofinare sulla superficie a ricoprirlo completamente. Risciacquare con acqua tiepida e asciugare con un panno pulito. 2. Aceto bianco

Le proprietà antibatteriche di aceto bianco e dei suoi composti acidi servono a disinfettare il rubinetto e si tolgono le macchie.

Come faccio ad utilizzarlo? Diluire l’aceto in un po ‘ d’acqua e strofinare la miscela sul rubinetto con l’aiuto di un panno. Ripetere questo un paio di volte a settimana per mantenerli in buone condizioni. 3. Sale grosso

Sal gruesa

Il sale grosso, può essere utilizzato come alternativa per rimuovere le macchie e lo sporco da varie superfici della casa.

In questo caso, si può inumidire con un po ‘ di aceto bianco per esaltare le sue qualità lighteners e anti-batteriche.

Come si usa? Preparare una pasta di sale e aceto, applicarla sulla superficie e lasciate riposare per 5 minuti. Risciacquare con acqua tiepida e finisce per opacizzare il tutto con un panno. 4. Farina

Una buona opzione per lucidare i rubinetti in bronzo o ottone è da strofinare con un po ‘ di farina, combinato con l’aceto.

La sua proprietà di favorire l’eliminazione delle macchie di calce e lasciare un aspetto più pulito e per un tempo più lungo.

Come si usa? Inumidire un po ‘ di farina con un cucchiaio di aceto bianco e strofinare la macchia sulla rubinetti di casa. Lasciare agire 5 minuti, risciacquare e asciugare con un panno. 5. L’acqua salina

Agua salina

La combinazione di acqua con il sale può essere molto utile per rimuovere piccole macchie di dentifricio, e calce, che sono di sinistra in questa voce.

Come si usa? Diluire un cucchiaio di sale in mezzo bicchiere di acqua tiepida e strofinare la macchia sulla rubinetti con l’aiuto di un panno. Ripetere questo processo ogni giorno per garantire la pulizia e la luminosità. 6. Bicarbonato di sodio

Questo popolare polvere bianca non è solo utilizzato per disinfettare, ma anche per rimuovere quelle impurità che rimangono aderenti alle superfici.

La sua applicazione di ridurre la presenza di batteri e riduce quanto evidenti queste macchie scure che danno l’aspetto sgradevole di questi oggetti.

Vedi anche: 5 trucchi per disinfettare la casa in modo naturale

Come faccio ad utilizzarlo? Preparare una pasta di bicarbonato di sodio con limone e strofinare la macchia con l’aiuto di uno spazzolino da denti. Lasciate riposare per 10 minuti e risciacquare. 7. Aceto e bicarbonato di sodio

limpia-grifo

La combinazione di aceto bianco e il bicarbonato di sodio come un metodo di pulizia per rubinetti è chiamata un sacco di attenzione.

Questo rimedio combina le proprietà di entrambi gli ingredienti per rimuovere le macchie, ridurre il numero di funghi e per rimuovere il tartaro.

A differenza della precedente, questa volta si è strofinata con un panno, ma rende l’effetto attraverso l’immersione dell’oggetto.

Ingredienti 1/3 di tazza di bicarbonato di sodio (40 g) 1 tazza di aceto bianco (250 ml) 1 borsa 1 filo di gommata Cosa si deve fare? Una volta che si acquisiscono gli elementi, è opportuno mescolare il bicarbonato con l’aceto in una ciotola. Attendere alcuni secondi prima di versarlo nella borsa, dal momento che ha un effetto effervescente. Quando è passato, incorpora gli ingredienti nel sacchetto e inserirlo nella testa del rubinetto. Poi fissarlo con del filo di gommata, in modo che sia molto ferma. Lasciate in ammollo per tutta la notte o, almeno, tre ore. Dopo questo tempo, strofinare il rubinetto con uno spazzolino da denti, e lasciare come nuovo.

Come si può notare, sono le soluzioni sono naturali al 100% e molto economico per conservare in perfetto stato questo elemento a cui si fa ricorso sia. Li provo e verificare la loro efficacia!

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*