Home italia • Antidepressivi causa di osteoporosi in menopausa?

Antidepressivi causa di osteoporosi in menopausa?

Le donne che assumono antidepressivi in menopausa hanno maggiori probabilità di soffrire di osteoporosi o di essere soggette a frattura. E’ frutto di una ricerca condotta negli Stati Uniti dagli scienziati della Northeastern University in Boston.

donna che guarda boccetta di pastiglie

Un rischio che secondo lo studio dei ricercatori americani dura per diversi anni dopo la fine dell’assunzione di tali medicinali e che dipingono una situazione che dovrebbe portare i sanitari verso una riduzione della prescrizione di antidepressivi in menopausa al fine di preservare la salute delle donne in un periodo in cui a causa degli squilibri ormonali questa è già messa a dura prova. Questi farmaci vengono di solito prescritti in questa fase della vita per combattere la depressione che spesso scaturisce dalla difficoltà delle donne di accettare la perdita della propria fertilità.

In luoghi come la Gran Bretagna si arriva addirittura a prescrivere gli antidepressivi al posto della terapia sostitutiva ormonale per paura degli effetti collaterali che potrebbero manifestarsi a livello cardiaco. Per giungere alle loro conclusioni i medici statunitensi hanno preso in analisi un campione di 370 mila donne americane in menopausa da più di 12 anni. 137 mila di loro prendevano antidepressivi, mentre le restanti farmaci di altre tipologie. Pur sottolineando la caratteristica statistica del loro studio, gli scienziati hanno mostrato come la possibilità di sviluppare osteoporosi e fratture salisse del 73% in coloro che assumevano Prozac o sostanze simili.

Questi dati, in aggiunta a quelli provenienti da studi pregressi che suggerivano come gli antidepressivi potessero causare delle alterazioni nella densità ossea rendendole più fini e deboli, dipingono un quadro preoccupante per ciò che concerne la salute dello scheletro delle donne in menopausa. La ricerca è stata condotta dal prof. Matthew Miller ed è stata pubblicata nella rivista di settore Injury Prevention.

Sebbene altre ricerche potrebbero rendersi necessarie per validare il rapporto tra assunzione di antidepressivi e salute ossea, sarebbe bene per sicurezza evitare il più possibile di prenderne in menopausa.

Lars Zahner/ Shutterstock.com

Author:itadsale

Leave a Reply