Home salute • BMS lancia un sito web per le donne hiv positive

BMS lancia un sito web per le donne hiv positive

Il laboratorio di Bristol-Myers Squibb ha lanciato ieri il programma europeo " Lei ", e, in particolare, un sito web, per accompagnare le donne hiv positive.

Sviluppato con il contributo delle donne infette, le associazioni e i medici, il sito Sheprogramme.fr partecipa al programma europeo di LEI (Strong, HIV Positive, Empowered Women), avviata dal laboratorio di Bristol-Myers Squibb.

sheshe

L’obiettivo di questo programma è quello di aiutare " le donne e le ragazze, per vivere meglio con HIV, per sviluppare la loro autonomia e a ritrovare la fiducia in loro, a causa, tra le altre cose, la costituzione di gruppi di auto-aiuto ".

Questo sito affronta molti temi : la diagnosi dell’HIV, l’accesso alle cure, la relazione con gli altri, la sessualità, il corpo, il benessere, i trattamenti, i diritti delle donne…

Per vostra informazione, nel 2010 in Francia, le donne rappresentavano il 32% delle persone appena testato hiv-positivi, di cui il 13% sono sotto i 25 anni di età. Nel 2009, la Francia 48 000 donne sono state infettate dall’HIV.

Fonte : Bristol-Myers Squibb

Author:itadsale

Leave a Reply