Home italia • Che cura per i capillari rotti? Mutuabile?

Che cura per i capillari rotti? Mutuabile?

Richiesta di Consulto Medico “Vorrei sapere che cura consiglia x i capillari rotti e se intervenire con laser o fare le scleranti (se mi sa indicare un posto dove sono bravi , sono anche mutuabili?)gg per gg mi escono delle nuove .. Con dolore anche alle gambe . Grazie attendo risp. Saluti .”

cura capillari rotti mutuabile

Specializzazione Flebologia e Chirurgia Vascolare Tipo di Problema Capillari

La risposta è del dottor Giuseppe Serpieri specialista in chirurgia vascolare e flebologia, nonché direttore scientifico e fondatore di www.flebologia.it, il primo sito italiano dedicato alle patologie funzionali ed estetiche degli arti inferiori:

“Buongiorno. La prima cosa da fare è sottoporsi ad una consulenza specialistica che sappia mettere in evidenza l’eventuale presenza di varici safeniche o di sottili varici reticolari alimentanti le ramificazioni di capillari, che per loro natura tendono ad aumentare progressivamente con il passare del tempo. Personalmente ritengo la Scleroterapia il Gold standard nel trattamento delle teleangectasie, da attuarsi comunque solo dopo aver escluso la presenza di varici o, in caso di loro presenza, dopo averle eliminate per prime. Si tratta di procedure considerate “estetiche” quindi non mutuabili. Cordiali saluti. Dott. Giuseppe Serpieri. www.flebologia.it”.

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Giuseppe Serpieri

Potrebbero interessarvi anche i seguenti post:

  • Integratori alimentari per i capillari alle gambe, risponde l’esperto 
  • Capillari alle gambe come eliminarli? Laser o sclerosante …
  • Capillari rotti e teleangectasie degli arti inferiori
  • Dolore alla vena della gamba o capillari, risponde l’esperto …
  • Capillari alle gambe: perché si formano e come eliminare quel fastidioso reticolo Sclerosanti per eliminare i capillari, costo e come si fa Vene varicose (varici) alle gambe: cause, sintomi e come curarle Ricordiamo che Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente divulgativo: queste consulenze, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il prezioso e continuativo rapporto con il proprio medico curante, uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento. Foto: Thinkstock

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*