Home salute • Come combattere l’indigestione e gonfiore addominale

Come combattere l’indigestione e gonfiore addominale

Indigestione è un disturbo digestivo che può causare dolore addominale, gonfiore addominale, vomito, diarrea e malessere generale. In generale, indigestione è causato a causa del cibo è pesante, grassa e in grandi quantità, può anche essere causata dal consumo di alcol, l’aria intrappolata nel tubo digerente, tra gli altri.

Uno dei più comuni disturbi di indigestione è il gonfiore addominale, di solito questo problema è dovuto a l’aria intrappolata nel tubo digerente, che si trova lì dopo aver mangiato troppo in fretta, bere bevande gassate o parlare durante la masticazione. Come risultato abbiamo la sensazione che la pancia raddoppia dimensioni, in modo improvviso sentiamo che stiamo andando a saltare in aria e anche i vestiti siamo in grado di smettere di servire.

Trattare il problema di indigestione e gonfiore è qualcosa di semplice che tutti noi possiamo fare attraverso le nostre abitudini di consumo. Volete sapere come fare?

Consigli per prevenire indigestione e gonfiore addominale Mangiare lentamente e senza interruzioni: è necessario prendere un lungo periodo di tempo per mangiare, masticare bene, senza interruzioni, per evitare l’aria di deglutizione tra i pasti, perché questa è una grande causa del gonfiore, oltre al cibo già masticato faciliterà la funzione della digestione. Evitare il consumo di bevande gassate: se si consumano bibite o acqua e gas, è il momento di rimuovere dalla vostra dieta; in alternativa, si può optare per consumare l’acqua con il limone, acqua naturale, succhi di frutta o tè. Identificare quali verdure sono sensibili per la digestione: molte persone di solito sono sensibili al consumo di alcune verdure come il cavolfiore, cetriolo, zucca, peperoncino, collards, tra gli altri. Se si consumano questi alimenti si sente gonfiore o sintomi di indigestione, la cosa migliore sarà quello di moderare il più il tuo consumo e la loro sostituzione con altre verdure. Identificare se avete problemi con il lattosio: hanno una sensibilità di prodotti lattiero-caseari è qualcosa di molto comune tra le persone, questo cibo tende ad essere molto difficili da digerire e anche causare gonfiore che si possono anche produrre diarrea, vomito e nausea. Sospendere gli alimenti con alto contenuto di grassi: evitare di mangiare fritti, cibo spazzatura, le uova in eccesso, burro e oli vegetali. 5 Rimedi naturali per il trattamento di indigestione e gonfiore addominale

Se si soffre di indigestione e/o gonfiore addominale, ci sono alcuni rimedi casalinghi che vi aiuterà a combattere questo problema in modo veloce, naturale ed economica. Qui di seguito vi presenteremo 5 rimedi naturali che si possono prendere in considerazione per alleviare questo problema.

Tè Di Cannella

Canela(1)

Cannella e le sue proprietà sono molto efficaci per aiutare nel processo di digestione, aiuta a ridurre i crampi e gonfiore causato da una cattiva digestione. Per questo tutto quello che dovete fare è preparare un tè di cannella, mezzo cucchiaino di cannella in polvere in una tazza di acqua bollente, lasciar riposare un paio di minuti e poi si consumano lentamente.

Succo d’arancia

L’arancione può diventare il vostro grande alleato per quei momenti in cui si sono inevitabilmente mangiare un pasto pesante. Prima di consumare cibi grassi o pesanti, mangiare un’arancia o di un bicchiere di succo di frutta della stessa, l’arancio contribuirà ad aumentare l’acidità di stomaco e migliorare la vostra digestione capacità.

Bicarbonato di soda

Bicarbonato

Sensazione di pesantezza e di gonfiore di stomaco è un sintomo di cibo che ha causato l’indigestione. Per alleviare questo non c’è nulla di meglio di bicarbonato di soda, i suoi componenti aiutano a combattere l’acidità di stomaco e aiuta a eliminare l’aria che viene intrappolato nel tubo digerente, per questo l’unica cosa che dovete fare è quello di preparare un antiacido a casa con la metà di un cucchiaino di bicarbonato in mezzo bicchiere di acqua, se si vuole si può aggiungere un po ‘ di succo di limone e poi che cosa si dovrebbe consumare immediatamente.

Tè allo zenzero

Lo zenzero aiuta a stimolare i succhi gastrici e migliorare il flusso di enzimi, questo vi aiuterà a evitare e a lenire il gonfiore, crampi, gas e dolore a causa di indigestione, soprattutto quando hai mangiato un pasto pesante. Per fare un tè allo zenzero tutto quello che dovete fare è aggiungere un paio di pezzi di zenzero in una tazza di acqua calda e lasciate riposare per 2 o 3 minuti prima del consumo.

Tè alla menta

menta6

La menta è molto efficace per il trattamento di tutti i sintomi di indigestione e aiutare il corpo a digerire il cibo. Per questo tutto quello che dovete fare è mettere un paio di foglie di menta in una tazza di acqua bollente, poi si deve coprire e lasciare riposare per 10 minuti prima di bere.

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*