Home salute • Come fare in casa il vostro proprio sapone liquido per le mani

Come fare in casa il vostro proprio sapone liquido per le mani

Il sapone liquido per le mani è diventato uno dei must-have nella maggior parte delle case, in quanto questo è molto facile per rimuovere i batteri e lo sporco che si acquisiscono attraverso il contatto con superfici diverse.

Anche se ci sono quelli che continuano a utilizzare il classico bar, ci sono molti che preferiscono la forma liquida, considerando che è più pratico, igienico ed economico.

Attualmente può essere acquistato in varie dimensioni e marche presenti sul mercato, ma ci sono anche ricette semplici da preparare in casa.

In questa occasione vogliamo condividere con voi un paio di semplici formule per voi per cercare di elaborare con ingredienti che sono sicuri di avere nella vostra casa.

Perché fare il sapone liquido in casa?

Por qué preparar jabón líquido casero

L’idea di preparare il sapone liquido in casa nasce dall’esigenza di utilizzare questo prodotto per la cura e la disinfezione delle mani.

Uno dei principali vantaggi di fare questo a casa è che si può riutilizzare alcuni ingredienti che a prima vista sembrava avere non più in uso.

Essi sono liberi di profumi o sostanze chimiche che sono tipici dei saponi commerciali, che a volte causano allergie e irritazioni.

I composti utilizzati sono davvero morbido con la pelle e riduce la presenza di disturbi della pelle come secchezza o dermatite.

Va notato che essi sono più amichevole per l’ambiente e si può risparmiare un sacco di soldi in confronto con quelli convenzionali.

Leggi anche: Come lavarsi le mani correttamente

Sapone liquido in casa con succo di limone per le mani

Jabón líquido casero de limón para las manos

Questa ricetta vi invita a prendere il vantaggio di esaos residui di sapone che sono di sinistra quando la pillola è già troppo usurati.

Contiene glicerina, una sostanza che aiuta a mantenere l’equilibrio del pH naturale della pelle per mantenerla morbida.

In questo caso abbiamo scelto come il profumo dell’olio essenziale di limone, anche se si può anche scegliere altri profumi che hanno proprietà antibatteriche.

Ingredienti 2 litri di acqua 2 tazze di avanzi di sapone (400 g) 10 gocce di olio essenziale di limone. 1 cucchiaio di glicerina pura (10 g) 1 bottiglia di plastica con erogatore Come ti prepari? Per cominciare, si prende gli scarti di sapone e rállalos in piccole scaglie. Quindi, mettete a bollire mezzo l’acqua in un pentolino e lasciare a fuoco medio. Quando è caldo, incorpora il sapone grattugiato e un cucchiaio di glicerina. Mescolare bene in modo che tutto è ben sciolto e spegnerlo dopo un paio di minuti. Quando il composto è freddo, aggiungere l’olio essenziale di limone e si rivolge a rimuovere. Quindi, versare il liquido in una bottiglia con dispenser e metterla in un luogo fresco e asciutto. Il sapone ultimo in perfette condizioni, per un massimo di sei mesi.

Visita questo articolo: Come preparare in casa un sapone naturale zenzero e curcuma con molti benefici

Sapone liquido olio fatto a mano per le mani

Jabon-casero

Questa alternativa la casa è ideale per ottenere un sacco di uso fuori di questi resti di olio d’oliva o olio di semi di girasole che stiamo diventando.

Tuttavia, a differenza della precedente opzione, questo è stato solo in usa un mese dopo la sua preparazione, perché contiene soda caustica, una sostanza che è aggressivo con la pelle quando non è mescolato con altri ingredienti.

Per modificarla è necessario utilizzare guanti, maschera per il viso e una stanza ben ventilata che consente di dissipare il gas che vengono rilasciati.

Una raccomandazione è quella di misurare il pH prima di utilizzarlo per verificare che è ideale per la pelle.

Ingredienti 3 litri di acqua 1 ½ tazza di olio di semi di girasole o olio di oliva utilizzato (375 ml) 7 ½ cucchiai di soda caustica (75 g) 1 cucchiaino di sale (5 g) Olio essenziale aroma (a piacere) Preparazione Mescolare la soda caustica con l’acqua, facendo molta attenzione a non inalare i gas che si sprigiona e non entrano in contatto con la miscela di reazione. Mescolare bene con un cucchiaio di legno fino a quando i fiocchi della soda caustica che si formano sono ben sciolto. Incorpora a poco a poco l’olio usato (precedentemente filtrato) e mescolare, sempre nella stessa direzione. Aggiungere il sale e qualche goccia di olio essenziale a vostra scelta profumo. Inserire il composto in un flacone con erogatore, agitare due volte al giorno e lasciare scoperto in un luogo fresco e senza luce. Passato il tempo consigliato (un mese) è possibile aggiungere più olio essenziale per evidenziare il suo odore.

Come ti sono piaciute queste ricette? Non esitate a mettervi le mani al lavoro per provare a casa tua. Seguire tutte le raccomandazioni indicate e verificare che essi sono una grande alternativa.

Author:itadsale

Leave a Reply