Home salute • Come prevenire l’Epatite B

Come prevenire l’Epatite B

Infiammazione del fegato, cirrosi, cancro, sono solo alcune delle conseguenze di una malattia che sta diventando sempre più vittime nel mondo: l’Epatite B. anche se è considerata una delle più comuni infezioni non sempre si hanno informazioni precise su di esso, non credo che avete bisogno, ci sono molti che sono a rischio, ma molto pochi a credere nel fatto che la prevenzione è meglio che curare.

Sicuro che appartengono a questo gruppo selezionato, così qui è possibile ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno. Ricorda che senza un fegato che funziona perfettamente su un essere umano può morire in 1 o 2 giorni, quindi è importante sapere come proteggere. Continua a leggere per imparare a prevenire l’Epatite B.

Conoscendo l’Epatite B

La prima cosa che dovete sapere è che l’Epatite B è un’infezione causata da un virus: il virus dell’Epatite B (HBV). Quando penetra nel nostro corpo provoca una risposta del sistema immunitario che si infiamma e può seriamente danneggiare il fegato.

Se una persona entra in contatto per la prima volta con il virus dice che lei è affetto da un’Infezione Acuta. In generale, gli adulti saranno presto recuperare da questo processo e sviluppare gli anticorpi contro il virus, diventano immuni al virus dell’epatite B. tuttavia, quando il corpo non è in grado di combattere contro questo agente infettivo e l’HBV rimane nel sangue per più di 6 mesi, il paziente viene diagnosticata con Infezione Cronica o Cronica Epatite B, il più grave è stato di questa malattia. È comune essere osservati in bambini molto piccoli, il cui sistema immunitario non è sviluppato abbastanza per attaccare il virus.

Purtroppo, questa malattia non può causare alcun sintomo, tutto dipende dalla risposta immunitaria che è il corpo. È possibile vivere con questa infezione per anni senza sapere cosa succede, come lungo come il virus si attacca in silenzio dal nostro fegato. L’epatite B può causare la cirrosi (cicatrizzazione del fegato), mancanza o insufficienza epatica, sanguinamento, coma, il cancro del fegato e anche la morte.

Poi vi mostrerò i sintomi più comuni, in modo che si sono di avviso, un semplice esame del sangue può risparmiarvi terribili complicazioni.

I sintomi di Epatite B Simili ai sintomi dell’influenza: Febbre, stanchezza, dolori muscolari e perdita di appetito. Nausea Vomito Ittero (colore giallo della pelle e degli occhi) Gonfiore di stomaco e dolore al basso ventre Non hai bisogno di una bolla di protezione

Prenditi cura di te è di non vivere in un perpetuo stato di terrore, il paziente affetto da Epatite B è spesso discriminati a causa dell’ignoranza e della paura. Questa malattia NON SI trasmette DA:

Toccare, abbracciare o baciare la persona infetta Tosse o starnuti Mangiare cibo preparato da una persona infetta

Tuttavia, essere a conoscenza delle vere cause ci aiuta a prendersi cura di molteplici patologie. L’epatite B È TRASMESSO DA:

Cause più comuni di infezione Il contatto sessuale con una persona infetta (Sperma, liquidi vaginali e sangue) Uso di siringhe infette: Tatuaggi Farmaci Posizionamento del piercing L’agopuntura Condivisione di oggetti personali con fluidi infetti, come spazzolini da denti e rasoi. La trasmissione verticale: Da madre infetta al bambino durante il parto. Può essere ridotto da immunoprofilassi. Le trasfusioni di sangue e trapianti di organi: Raramente Come si può prevenire l’epatite B?

Il modo migliore per prevenire l’insorgenza di questa malattia è attraverso la vaccinazione, sicura ed efficace. L’Epatite B vaccino immunizza la persona che riceve il virus, permettendo lo sviluppo di anticorpi. È considerato il vaccino più sicuro ed efficace, creato ad oggi, tuttavia, consente solo la prevenzione e il trattamento della malattia.

Non ci sono altre misure che si possono mettere in pratica per ridurre il rischio di infezione. Offro 7 suggerimenti che renderanno la vostra vita più sicura. Prendete nota e non ve ne pentirete.

Suggerimento 1: Praticare il sesso sicuro

Ricordati che l’Epatite B può essere trasmessa attraverso il contatto con sangue o fluidi infetti. Non affidarti al caso, utilizzare un preservativo in tutti i rapporti sessuali e sarete di proteggere da molte malattie.

Suggerimento 2: Pulizia sicura

Se ci sono qualsiasi spargimento di sangue, che può avere bisogno di pulizia, ricordati di farlo con una soluzione che contiene una parte di candeggina o di candeggina e 9 parti di acqua, e usare sempre guanti protettivi.

Suggerimento 3: non condividere oggetti personali

Gli oggetti personali nome per qualcosa, se si vuole prendere cura di infezioni, non condividere aghi, tagliaunghie, rasoi, spazzolini da denti, orecchini o piercing.

Suggerimento 4: Utilizzo di aghi sterili

Se si decide di farsi un tatuaggio o un trattamento di agopuntura assicurarsi che essi utilizzano aghi. Ogni precauzione è poco da prendersi cura della propria salute.

Suggerimento 5: Se sei incinta, vedi di sicuro

Se sei incinta, si dovrebbe chiedere loro di eseguire il test per l’Epatite B, nel caso in cui tu sei infetto, si può prendere le misure appropriate per non influenzare il bambino. La trasmissione può avvenire solo durante il parto.

Suggerimento 6: Garantire il vostro bambino

Se si dispone di Epatite B e basta dare nascita assicurarsi che il bambino riceve la prima dose di vaccino contro l’Epatite B e per le Immunoglobuline Epatite B immunoglobuline (HBIG) in sala parto. In questo modo, si evita che si sviluppa un’infezione, che durerà tutta la vita. Le prime 12 ore sono cruciali.

Suggerimento 7: Avere una cura speciale

Se si viaggia in paesi dove questa malattia è comune a prendere misure particolari, ricordate che il vostro fegato è un organo vitale e ha bisogno della tua protezione.

Prendersi cura di se stessi sempre

Ora sapete come prevenire l’Epatite B, è solo bisogno di responsabilità e attenzione. Spero che questo articolo sia stato utile e ricorda sempre: chi non ascolta i consigli, è malato!

Author:itadsale

Leave a Reply