Home salute • Come rilevare in tempo che la tua tiroide non funziona correttamente

Come rilevare in tempo che la tua tiroide non funziona correttamente

Quando qualcosa non va nel nostro corpo che di solito sperimentare una serie di sintomi che possono disturbare i nostri viaggi.

Tuttavia, quasi sempre ci si scrolla di dosso ed è quello che noi attribuiamo disturbi comuni come il raffreddore o problemi di stomaco.

Il problema è che questi non sono sempre la causa e, a volte, ci sono affetti da patologie che richiedono più attenzione.

Uno dei più ricorrenti ha a che fare con la tiroide, le cui alterazioni attivare diverse reazioni nel nostro corpo.

Questo piccolo butterflyshaped ghiandola situata nel collo ed è responsabile della produzione di ormoni per regolare la crescita, lo sviluppo, il metabolismo, la frequenza cardiaca e altre funzioni vitali.

Nonostante il fatto che la maggior parte dei sintomi che hanno a che fare con altre condizioni, si stima che il 10% della popolazione mondiale ha qualche alterazione della sua funzione. I più colpiti sono le donne, soprattutto dopo i 40 anni o dopo la gravidanza.

Come si fa a rilevare il malfunzionamento della tiroide?

Tiroides

Se qualcosa non altera la salute della ghiandola tiroidea può verificarsi di due condizioni:

Ipertiroidismo: Quando la ghiandola produce ormoni in eccesso. Ipotiroidismo: Quando la ghiandola smette di produrre la quantità necessaria di ormoni.

I due casi che si verificano da un fattore immunitario, in cui gli anticorpi cominciano a influenzare il corpo a funzionare correttamente.

Il punto di partenza per la sua rilevazione sono le anomalie che presentano i pazienti nella loro salute fisica ed emotiva.

I sintomi variano a seconda del tipo di condizione, ma, in generale, sono quelle che danno luogo alla ricerca di cure mediche.

Dopo aver sospettato un problema della tiroide, il medico valuta le singole palpándole il collo. Poi, abbiamo eseguito un test del sangue che determinano i valori di TSH e ormoni tiroidei, a confermare i livelli in cui si trova.

Con la tempestiva diagnosi e l’appropriata apportato alcune modifiche nello stile di vita, e propone un trattamento di controllo.

Leggi anche: i Segni di problemi alla tiroide

Come si fa a sospettare ipertiroidismo?

Tiroides

L’ipertiroidismo si verifica quando il corpo secerne più ormoni tiroidei, che aumenta il tasso metabolico.

A causa di questo, il corpo sperimenta alcune variazioni rispetto al suo stato normale e il paziente può presentare:

Palpitazioni o aumento della frequenza cardiaca. Aumento della pressione sanguigna. Nervosismo, ansia e insonnia. Aumento dell’appetito o perdita di peso eccessivo. I capelli e le unghie deboli. La stanchezza muscolare. La sensibilità al calore e sudorazione eccessiva. Difficoltà nella visione. Periodi mestruali irregolari. Movimenti intestinali costante. Tremori. Come si fa a sospettare l’ipotiroidismo?

Casi di ipotiroidismo sono fino a quattro volte più frequente di ipertiroidismo è causato dalla diminuzione della produzione di ormoni tiroidei.

Dallo squilibrio che questo implica, che soffrono di sintomi quali:

Una sensazione di debolezza o stanchezza cronica. Intolleranza al freddo. Perdita di appetito e aumento di peso. La ritenzione di liquidi. Alta pressione sanguigna. Pelle fredda, secca e ruvida. Capelli secchi e sottili e unghie fragili. Difficoltà di concentrazione e problemi di memoria. Lento di parola e di movimento. Irregolarità con il periodo mestruale. Il dolore alle articolazioni. Il decadimento e la sonnolenza. Come rilevare a casa di un problema di tiroide?

Mujer con problema de tiroides

Oltre a considerare i suddetti sintomi in ogni caso, c’è un semplice metodo per rilevare una malattia della tiroide a casa.

Istruzioni Prendere uno specchio e di concentrarsi sulla zona anteriore del collo inferiore, sopra le clavicole e sotto la casella vocale. Poi inclinare la testa all’indietro, prende un bicchiere di acqua, e prestare attenzione mentre si ingeriscono. Se si inghiottire si nota un nodulo o rigonfiamento in questa zona, la consultazione con il medico.

Se il disagio di salute sono permanenti e non migliorano con il comune di trattamenti, il più appropriato è quello di consultare lo specialista per ricevere un esperto di studio.

Per verificare che c’è qualcosa di sbagliato nella tiroide è necessario impegnare il vostro stile di vita in modo che i sintomi non peggiorano.

La visita di questo articolo: che cosa la Vostra pelle appare secca, si sente stanco e stanno guadagnando peso? Attenzione! Potrebbe essere la tiroide

Tiroide e cibo

La ghiandola tiroide, utilizza lo iodio per la corretta produzione di ormoni. Un apporto carente in questo nutriente può alterare il suo funzionamento o causare ad avere la peggio.

Lo iodio può essere assorbito naturalmente attraverso alimenti come:

L’aglio. I fagioli. Lo yogurt naturale. Il formaggio e il latte. Le alghe marine. Il rafano. Le mele. Le arance. Bietole. La cipolla. Ananas.

Per essere sicuri della vostra convenienza nella dieta, cerca di consultare il proprio nutrizionista di fiducia.

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*