Home italia • Come togliere le cicatrici da acne con la chirurgia

Come togliere le cicatrici da acne con la chirurgia

Numerose le tecniche per togliere le cicatrici da acne (o le cicatrici in genere) e vanno dal laser alla chirurgia passando per la dermoabrasione. Di fatto si possono anche asportare (escissione) chirurgicamente per poi applicare attraverso un vero e proprio trapianto, un piccolo lembo di nuova pelle, da fermare con delle suture. Si tratta di un autotrapianto: l’innesto di pelle viene prelevato solitamente da dietro l’orecchio ( e fissato con punti di sutura). Ecco cosa occorre sapere al riguardo.

cicatrici acne togliere con chirurgia

Escissione della cicatrice con trapianto di pelle: benefici, rischi e controindicazioni

I benefici sono riscontrabili solo in chi ha una profonda e/o grande cicatrice: non è una metodica consigliata per chi ha lievi lesioni o infiammate. Questo perché per forza di cose con la chirurgia ed i punti si da vita a nuove cicatrici. Certamente saranno più piccole, assolutamente meno visibili rispetto a quella che si vuole togliere, ma va specificato (soprattutto nel colloqui tra chirurgo plastico e paziente). E’ per tale motivo sconsigliato, controindicato, questo metodi per togliere le cicatrici in chi è soggetto alla formazione di cheloidi.

Costo stimato

Come sempre, il costo di questo trattamento chirurgico dipende da numerosi fattori e può oscillare tra le diverse centinaia e le migliaia di euro. Poiché si tratta di un intervento estetico difficilmente rientra nelle operazioni di chirurgia plastica ricostruttiva rimborsabili dal SSN (Servizio Sanitario Nazionale).

Da sapere

Prima dell’intervento è bene chiarire tutti i dubbi con il proprio medico e stabilire le aspettative a cui attendere onde non rimanere delusi. Altresì vanno ovviamente valutate tutte le problematiche di salute del caso, come sempre si fa prima di un’operazione chirurgica (ad esempio se si assumono farmaci anticoagulanti). Il post operatorio comporterà un minimo di dolore ben controllabile con antidolorifici che durerà poche ore, nonché una particolare cura nella pulizia e disinfezione della ferita, fino alla sua totale chiusura. Inizialmente i risultati non saranno visibili, anzi, la parte potrà risultare più rossa e con presenza di lividi. Ci vorrà del tempo (quello della guarigione totale della ferita) per poter vedere l’effetto definitivo di questa pratica atta a togliere le cicatrici dell’acne con la chirurgia.

Leggi anche:

Rimedi per le cicatrici da acne: il microneedling Dermoabrasione cicatrici acne Cicatrici da acnne: 11 cose da sapere per toglierle Acne: il needling per cura delle cicatrici Quali metodi per togliere le cicatrici dell’acne?Risponde il chirurgo plastico Acne e sole, 4 cose da sapere Cicatrici, laser Co2 funziona per toglierle?

Fonte: Asds.net (American Society for Dermatologic Surgery)

Foto: baranq

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*