Home italia • Cosa mangiare e cosa no prima di un allenamento

Cosa mangiare e cosa no prima di un allenamento

Cosa mangiare e cosa no prima di un allenamento? L’alimentazione riveste un ruolo importante nella vita di tutti giorni ma a maggior ragione quando si fa attività fisica. Non a caso prima di fare sport bisognerebbe affidarsi solo ad alcuni cibi in grado di fornire energia immediata all’organismo mentre sarebbe opportuno evitarne altri.

cosa mangiare cosa no prima di allenarsi

Ecco la perfetta alimentazione da seguire prima di fare sport, per affrontare l’allenamento con la giusta energia e per non appesantirsi troppo. E’ importante mangiare sempre almeno un’ora e mezzo prima, seguendo alcune piccole regole

Cosa mangiare prima di un allenamento

L’obiettivo generale, in capo a una giornata, è quello di ottenere un equilibrato apporto di fibre, proteine e carboidrati ma prima di un allenamento, qualsiasi sia la sua intensità, è meglio puntare proprio su questi ultimi perché in grado di fornire all’organismo energia immediata per affrontare lo sforzo fisico. Un piatto di pasta non troppo condita è perfetto prima di recarsi in palestra o in piscina.

Se siete soliti fare attività fisica al mattino, e quindi la pasta non vi va, potete sempre optare per una colazione pensata ad hoc con succo di arancia, fette biscottate con marmellata, yogurt e frutta a piacimento. Se il vostro allenamento si svolge in orario di cena e tendete a voler mangiare dopo, cercate di mettere una pezza in qualche modo mangiando noci, banane o pistacchi, tutti esempi di frutta (secca e non) che dà energia senza appesantire. In generale dunque, tra gli alimenti da poter mangiare prima di fare allenamento, ci sono i carboidrati in tutte le loro forme (pasta ma anche pane) e frutta energetica (banana, noci, pistacchi). Il pasto deve essere leggero e di facile digestione, per cui deve avere un contenuto relativamente basso di grassi e di proteine.

Cosa non mangiare prima dell’allenamento

Cosa invece evitare quando si deve sostenere un qualsiasi tipo di attività sportiva? In linea di massima tutti quei cibi grassi che non sono certo indicati: fritti, formaggi e dolci sono banditi dall’alimentazione del perfetto sportivo. Anche le proteine sono più adatte ad essere consumate dopo lo sforzo fisico: lasciate uova e carne (meglio bianca) al dopo allenamento. Evitate cibi elaborati e speziati, vi appesantirebbero oltremodo.

Ti potrebbe interessare anche:

► ALLENAMENTO SPORTIVO QUOTIDIANO CON IL FREDDO

► 7 ERRORI DA EVITARE QUANDO SI FA SPORT

► IL SEGRETO PER AVERE VOGLIA DI FARE SPORT? MANGIARE POCO

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*