Home salute • Fiori di Bach per l’ansia e la depressione

Fiori di Bach per l’ansia e la depressione

I fiori di Bach sono stati scoperti dal medico gallese Edward Bach nel primo terzo del XX secolo per il trattamento di tutti i tipi di disturbi-fisico, emotivo, mentale o spirituale, basato sulla premessa che tutte le malattie hanno un’origine emotiva.

Le 38 essenze floreali che compongono questa terapia naturale contiene energia vitale di alta frequenza e di non operare attraverso i principi di biochimica, ma farlo a livello energetico, cercando di annullare il nostro blocchi utilizzando l’energia sottile delle essenze.

Queste essenze agiscono come una vera medicina gabinetto emozionale, perché essi ci aiutano nel nostro giorno per giorno, e nel nostro sviluppo personale.

La cosa più importante è che può essere molto utile per ogni persona, e poiché non hanno controindicazioni o effetti collaterali, è anche raccomandato in bambini, donne incinte, anziani e animali domestici.

La depressione e l’ansia

Depresión

Due dei più grandi mali di questi tempi sono la depressione e l’ansia/”>ansia, due disturbi che offuscano la nostra vita, ci fanno sentire fuori controllo, in un tunnel senza uscita. A volte le cause possono essere esterni (giardino, di famiglia, di lavoro, tra gli altri), ma altre volte non riusciamo a capire perché succede.

Qui sono alcuni dei fiori di Bach che ci possono aiutare, anche se è consigliabile che da un terapeuta che rende un trattamento personalizzato per ogni caso:

Senape: Per la depressione per motivi sconosciuti. Non capiamo perché non stiamo bene. Gentian: Per depressioni, per motivi noti. Si può dire perfettamente quello che dovrebbe essere il nostro stato. Ginestra: Quando hai perso ogni speranza di recupero. Di oliva: Quando ci si sente un forte affaticamento fisico e mentale. Chestnut bud: Per quando ci si sente fuori controllo (per esempio, se si mangia in modo compulsivo, attacchi di ansia, mangiarsi le unghie) Agrimony: Se manteniamo i nostri sentimenti, senza la condivisione con gli altri. Sweet chestnut: Quando ci si sente un sacco di mal di cuore e voglia di piangere. Impatiens: Se vogliamo fare le cose velocemente, in modo nervoso, ci sono impaziente e spesso vogliono fare le cose con più tranquillità Verbain: Per la gente di un nervoso Red chestnut: Per aiutarci a far fronte con un eccesso di preoccupazione e di protezione per i nostri membri della famiglia Soccorso: Per situazioni estreme in cui abbiamo bisogno di aiuto (un lutto, un incidente, un esame molto importante, tra gli altri.) Come si fa a prendere?

La dose abituale è di quattro gocce sotto la lingua, quattro volte al giorno. Se noi siamo peggio siamo in grado di aumentare i colpi, ma deve essere sempre quattro gocce.

Dove si ottengono?

A base di erbe, le restrizioni dietetiche, alcune farmacie e centri specializzati di prodotti naturali e terapie alternative. Se abbiamo bisogno di più di un fiore chiedo di fare una preparazione con un massimo di sette fiori.

Il Salvataggio è già preparati per le situazioni di emergenza che si possono acquistare già pronti e che dobbiamo portare sempre a portata di mano.

Ulteriore suggerimento: succo di pera con la farina d’avena, anti-ansia

Ci sono alcuni alimenti che hanno proprietà rilassanti e le autorità di regolamentazione del sistema nervoso. In questo caso, un succo di frutta preparato con pera e avena può fornire benefici incredibili di controllo dell’ansia, per i loro nutrienti influenzano direttamente lo stato emotivo di chi la mangia.

Il succo è molto semplice da preparare e può essere consumato ogni giorno, senza alcun tipo di restrizione. Inoltre, si può prendere vantaggio di prendere quando si sente alcuna indicazione di uno stato di ansia simile a verificarsi.

Per insegnare per preparare questo prodotto e migliorare il vostro stato di salute, vi consigliamo di guardare il seguente video:

Immagine per gentile concessione di Ricardo Torres

Author:itadsale

Leave a Reply