Home italia • Giornata Prevenzione Otorinolaringoiatrica, visite gratuite in tutta Italia

Giornata Prevenzione Otorinolaringoiatrica, visite gratuite in tutta Italia

Il primo aprile si celebra la seconda edizione della Giornata dedicata alla Prevenzione Otorinolaringoiatrica che consentirà di sottoporsi a visite gratuite in tutta Italia: una occasione importante promossa dagli specialisti AOOI – Associazione Otorinolaringologi Ospedalieri Italiani – con il patrocinio del Ministero della Salute, della Società di Chirurgia Maxillo Facciale e del Collegio dei Docenti Universitari di Odontostomatologia.

giornata prevenzione otorinolaringoiatra

E dunque, per accendere i riflettori sulla importanza della prevenzione per una tempestiva diagnosi di una serie di malattie legate al cavo orale, in primis i tumori, presso gli ambulatori dei reparti di otorinolaringoiatria degli ospedali delle principali città italiane saranno effettuati esami di screening gratuiti. E il motto, slogan rappresentativo di questa giornata, sarà sempre lo stesso: Prevenire è più facile che dire otorinolaringoiatria.

Ad oggi sono poche infatti le persone che fanno prevenzione quando si tratta di cavo orale. E invece sottoporsi regolarmente a una normale visita dall’otorinolaringoiatra sarebbe il modo migliore per monitorare la salute di una zona molto delicata e che, per i più disparati fattori, può spesso essere colpita da tumore e da altri tipi di patologie. I dati raccolti nella prima Giornata Prevenzione Otorinolaringoiatrica organizzata lo scorso aprile, ha messo in evidenza che il 33% dei pazienti rischia questo genere di tumori a causa del tabagismo, il 16,4% per microtraumi delle mucose, il 12,3% per cattiva igiene orale, il 7,9% per una dieta povera di frutta e verdura, il 7,1% per alcolismo, il 6,6% per una eccessiva esposizione al sole, il 3,9% per il virus del Papilloma e il 3,5% per l’eruzione cutanea Lichen ruber planus.

In tutti questi casi una regolare visita dallo specialista avrebbe consentito una diagnosi più tempestiva e cure fin da subito più efficaci. Per sfruttare la possibilità di farvi visitare da uno specialista il prossimo primo aprile visitate il sito ufficiale AOOI e cercate quali sono gli ospedali a voi più vicini dove sarà possibile prenotare il vostro esame gratuito.

Syda Productions

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*