Home salute • Ho imparato che il coraggio di dire “sì”, senza paura e senza “no” senza sensi di colpa

Ho imparato che il coraggio di dire “sì”, senza paura e senza “no” senza sensi di colpa

Di vivere senza la paura di essere giudicati o rifiutato a un certo punto non è qualcosa che si può ottenere da un giorno all’altro.

Abbiamo paura di essere etichettati dai nostri pensieri (dal nostro modo di essere e anche per le opzioni che si desidera scegliere.

Non è adeguato. Ora, una cosa che non dobbiamo mai dimenticare è che non c’è di peggio, la paura di quello che noi stessi creiamo nella nostra testa. Con i nostri atteggiamenti, convinzioni limitanti, insicurezze, frustrazioni e paranoie.

Sbarazzarsi di tutto questo è come togliere una pelle di serpente fastidioso, obsoleto e vecchio. Per emergere dalla paura al coraggio, senza dubbio, il miglior passo che prendiamo nella nostra esistenza.

Perché, che ci crediate o no, ci arriva sempre un momento in cui, finalmente, ciò che facciamo. Dire “SÌ”, senza paura e senza “NO” senza sensi di colpa.

Vi invitiamo a riflettere su di esso, per mettere in pratica il coraggio, e questo tipo di crescita personale basato sulla congruenza tra ciò che sentiamo e ciò che facciamo.

Chiavi per vivere senza paura

Viviamo tutti soggetti a diversi sistemi di credenze e di valori. La nostra casa e la famiglia, per esempio, tendono ad essere in primo cerchio che i limiti di molti di noi, la volontà e le esigenze personali:

Abbiamo paura di dire o fare una cosa per paura di possibili reazioni. Abbiamo paura deludente, i nostri genitori, se si sceglie un percorso specifico. Produce in noi una certa ansia di non soddisfare le aspettative che gli altri hanno di noi.

E come si può vedere, sono tutti esempi semplici che molti di noi hanno mai sentito. Le situazioni sono più o meno comprensibile che non si deve mai raggiungere il limite.

Legge, inoltre, “ci sono una meravigliosa opportunità di piena intenzione.“

Non ci si deve mai arrivare a quella estrema di vivere solo orientato all’altra, descuidándonos noi stessi.

mujer triste y melancólica

Proponiamo ora che prendere nota di questi semplici tasti per iniziare a vivere senza paura. Per essere più espliciti, più completa con la voce del nostro interiore.

Dire “sì” quando quello che voglio dire è “no”

Perché la facciamo? Mi chiedo se questo fine settimana non aiuto in casa, o fare un progetto di lavoro o andare a fare una gita con alcuni amici che non sono gradite a voi, e voi, ancora non volendo, si dice “sì”.

A volte, dobbiamo dare risposte affermative per l’allegato che si hanno a certe persone. Abbiamo paura di offendere le persone a cui vogliamo bene, abbiamo paura che li trascurano o far loro del male, con un negativo. Inoltre, è anche comune per dare risposte affermative quando vogliamo sentirsi integrati all’interno di un gruppo. Dire di sì, nel lavoro o sì per quegli amici che ci permette di unire i link, e non si sentono rifiutati. Tuttavia, questo tipo di comportamento praticato ogni giorno ci portano ad un chiaro senso di impotenza. Smettiamo di essere noi stessi. Un “sì” ogni giorno fa sempre vedere che ci cura, e senza i propri bisogni da soddisfare.

Scoprire 5 motivi per cui si sono già una donna piena

Ci crediate o no, una negativa, una volta tanto, ci permette di mantenere un corretto equilibrio.

mujer-sin-miedo-rodeada-de-luz

Prendere il passo: dire “no” senza sensi di colpa

Iniziamo con il fare un piccolo esercizio di visualizzazione per scoprire il grande vantaggio di dire di no. Iniziamo la nostra macchina del tempo e tornare indietro a quel momento della nostra vita in cui possiamo agire contro i nostri desideri.

Di seguito, diamo semplice degli esempi da seguire e capire perché è il caso di dire “no” senza sensi di colpa:

Immagino il giorno in cui ho detto “sì” per il favore che mi ha chiesto per una certa persona.

Io mi immagino a dirgli di “no” con la sicurezza, mentre è argomento per cui la mia decisione: mi danno un non perché il vostro interesse è egoista, perché io non li trattano bene, perché sei solo alla ricerca per il loro proprio beneficio.

Mi immagino una delle tante volte in cui il mio compagno mi ha chiesto, “se non mi dà fastidio di andare a fare una cosa del genere”, e io le ho risposto che no, che non mi dà fastidio.

Ora io mi immagino di essere più coerente, e ha risposto che non la vedo bene posso essere l’unico a portare la maggior parte degli oneri e obblighi. È argomento che essere una coppia è una squadra e di rispetto.

mujer-bailando feliz por vivir sin miedo

Il bisogno di dire “sì” senza paura

Dire di sì quando ciò che vogliamo e ciò di cui abbiamo bisogno è un modo di verificare su di noi a noi stessi. Ogni dichiarazione che arriva direttamente dal tuo cuore e della tua personalità, che consente di definire se stessi di fronte agli altri, in modo che questi conoscerti meglio.

Ho intenzione di dire “sì” senza paura dei miei sogni e obiettivi. Capisco che dire “sì”, senza paura, può non piacere a molti. Ora, chi mi accetta come sono con tutti i miei pensieri, speranze e desideri sarà perché mi rispettano e mi vogliono in modo pieno e autentico.

Legge, inoltre, “non mi stanco di offrire l’amore, mi stancano di delusioni”

A partire da oggi ho intenzione di iniziare a dire “sì”, senza paura e senza “no” senza sensi di colpa, per mantenere un equilibrio nella mia vita.

Perché vivere insieme è il rispetto reciproco come siamo.

Author:itadsale

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked*

*

*