Home salute • I sintomi che avvertono la carenza di vitamina

I sintomi che avvertono la carenza di vitamina

La mancanza di alcune vitamine può causare alcuni sintomi che mostrano che abbiamo un livello molto basso di vitamine, questo tipo di sintomi può essere reso molto più evidente nelle donne in gravidanza, gli atleti o le persone con una condizione di salute molto precarie.

Per questo motivo, in questa occasione si potranno conoscere i principali sintomi che possono verificarsi quando il nostro corpo è in sofferenza per la mancanza di alcune vitamine che sono indispensabili per il suo corretto funzionamento.

Crepe negli angoli delle labbra

Quando questa condizione si verifica troppo spesso, è possibile per la nostra agenzia di avere un deficit di vitamine del gruppo B, può essere il riboflamina B2, o niacina B3. I sintomi di questo tipo nascono, soprattutto in persone con uno scarso consumo di alimenti che forniscono ferro, zinco e vitamina B12.

Si consiglia di aumentare il consumo, e con una maggiore frequenza di carne, pesce, uova, ostriche, vongole, le bietole, e legumi come le lenticchie. Quando, oltre ai sintomi descritti si sente l’eccesso di stanchezza e pallore, è molto possibile che la carenza è più forte di ferro, per questo motivo è opportuno consumare grandi porzioni di broccoli, peperoni rossi e pomodori, in quanto questi forniscono la vitamina C necessaria per il corretto assorbimento del ferro.

Caduta di capelli spessi, eruzioni cutanee e in diverse parti del corpo

Perdida del cabello

È molto possibile che la vitamina e di cui è carente l’agenzia, se B8 o biotina, il corpo può memorizzare piccole quantità di vitamine liposolubili, come la A, D, E e K, ma le vitamine solubili in acqua, come è il caso di biotina, è necessario apportare un contributo di ogni giorno, compresi gli alimenti che contengono buone quantità. Questi alimenti possono essere: salmone, avocado, funghi, cavolfiore, frutta secca, banane e tra gli altri.

Formicolio e intorpidimento delle mani o dei piedi

È possibile che la nostra agenzia è la scarsa quantità di vitamine del complesso B, come B9, B6 e B12. Queste vitamine può essere trovato in molto buone quantità in spinaci, asparagi, bietole, uova, fegato, tra gli altri.

Crampi alle gambe e ai piedi

Calambre

Questi sintomi sono molto comuni nelle persone che hanno grandi carenze di calcio e di potassio, tendono anche ad essere molto ricorrente. Se i crampi si verificano in persone che eseguire gli esercizi con una certa frequenza, è possibile che a causa di effetti di eccessiva sudorazione, che provoca uno squilibrio elettrolitico.

Gli alimenti che si possono mangiare per evitare i crampi dalla mancanza di calcio o di potassio sono: banane, avocado, mandorle e tutti gli altri dadi; inoltre, ciliegie, mele e tutte le verdure a foglia verde.

Author:itadsale

Leave a Reply