Home salute • L’aceto ed il suo uso per la pulizia di

L’aceto ed il suo uso per la pulizia di

È un ingrediente indispensabile per la nostra insalate e altri piatti, ma anche l’aceto serve per pulire la vostra casa. Se non lo sapete, questo liquido con un odore così particolare aiuta a garantire che la vostra casa è sempre frizzante e brillante. Imparare gli usi più efficaci di aceto nella vostra casa.

Perché usare l’aceto?

Oltre ad aiutare l’ambiente, perché non buttarti elementi chimici e tossici giù per lo scarico, risparmierete un sacco di soldi. Aceto ha molti usi nella vita di tutti i giorni, è un eco-friendly, non provoca allergie o irritazioni ed è sicuri nella vostra cucina. Alcune idee per l’utilizzo di un pulitore sono:

Lucida e pulisce tutte le superfici: legno, ceramica, acciaio inox, piastrelle in cucina e bagno, specchi, cristalli, tra gli altri. Basta usare acqua fredda e mescolare con aceto. Nel caso di windows, per esempio, con la carta di carta in modo che gli occhiali saranno spettacolari. La disinfezione degli oggetti del bagno è l’ideale perché ha un ottimo potere disinfettante.vinagre2vinagre2Rimuove le lime dalla doccia e rubinetti: si possono rimuovere dalla vasca da bagno o lavandino e metterli in una ciotola con acqua e aceto per due ore. Quindi risciacquare. Se le macchie sono vecchie, si può avere a fregare un po ‘ con un pennello o una spugna. Pulire il CD e DVD, sono molto vulnerabili alle grattugiato e questo significa che puoi ascoltare sbagliato. Strofinare delicatamente con un panno imbevuto di aceto, e si cominciano a sparire i graffi. Rimuove la scala, dal caffè o un tè. Sia bollire l’acqua nel fondo e pareti con il versamento di una sorta di sali di colore bianco o marrone. Per rimuovere il tartaro, riempito con acqua e aceto e mettere sul fuoco, come se si sta andando a fare un caffè o un tè. Far bollire un paio di minuti, scolare l’acqua e sciacquare.

vinagre3

Elimina il cattivo odore di camere: riempire un vaso con acqua e mettere un goccio d’aceto. A sinistra in camera, scoperto, fino a quando l’odore scompare. È un’idea perfetta per le stanze che sono state appena dipinto. In questo caso, si consiglia di cambiare l’acqua ogni 12 ore e ripetere almeno tre giorni di fila. Deodora frigorifero: si può posizionare come nel caso precedente, una piccola ciotola con acqua e aceto all’interno o quando vado a fare la pulizia si utilizza l’aceto diluito in acqua alle porte, scaffali, cassetti, ecc Rimuove la ruggine: se avete qualche elemento nella vostra casa che è stato ossidato (può essere una bicicletta, un apriscatole o riciclaggio), utilizza l’aceto puro per pulire e lasciare agire per 24 ore. Rimuovere macchie di acqua dal legno: se si dispone di un tavolo in legno e prima di mettere il vetro o tovaglia qualcuno ha sostenuto un vetro ed è stato halo è segnato, è possibile rimuoverlo sfregando con una miscela in parti uguali di olio d’oliva e aceto. Rimuovere gli adesivi facilmente: può essere l’etichetta su una bottiglia, un adesivo che hai usato il tuo figlio in borsa, e così via, Solo che dovete bagnare con aceto puro e attendere. Il tempo di scollarsi da solo di superficie, quasi come per magia, senza fare alcuno sforzo.

IMG_7297

Pulire le pentole e pentole: ben bagnate con l’aceto e puro, lasciare agire per mezz’ora. Quindi lavare con detersivo per piatti e lucidare con più di aceto, questa volta incorporato in un panno morbido. Elimina gli odori nella fogna: e anche pulito, evitando l’intasamento. Mettere il bicarbonato di sodio nello scarico e poi aggiungere mezzo bicchiere di aceto. Coprire e lasciare riposare per 15 minuti. Scoprire e controllare l’acqua fredda. Disinfettare frutta e verdura: in una ciotola mettere il cibo e riempito con acqua e un goccio d’aceto. Lasciate riposare per 10 minuti. È ideale per il lavaggio e la sanificazione di ciò che viene consumato crudo, come pomodori, lattuga e mele senza buccia, pesche, ecc Pulire la lavastoviglie: questo apparecchio tende ad avere un cattivo odore a causa di accumulo di residui di cibo. Mettere una tazza di aceto nel vano del detersivo o sapone in polvere. Metterlo nel più breve ciclo, senza alcun piatti all’interno. Rimuove i cattivi odori della cucina: se avete cucinato il pesce fritto, herviste un cavolfiore o mettere la carne nel piatto, è possibile eliminare gli odori in una questione di minuti. Basta far bollire un cucchiaio di aceto con una tazza di acqua in un contenitore.

vinagre5

Rimuove l’odore di sigarette dall’abbigliamento: nella vasca collocare due tazze di aceto e il resto di acqua calda. Appendere i vestiti di cui sopra. Un altro uso per l’abbigliamento è quello di evitare che sbiadiscono i colori vivaci, causando macchie in chiaro. Prima di mettere il buio i vestiti in lavatrice, si deve immergere in aceto di mezz’ora. Puoi anche aggiungere una tazza di aceto per l’ultimo ciclo di lavaggio come un ammorbidente. Non c’è Nessun problema con l’odore, perché quando si asciuga scompare. Rimuove macchie di vino (lo stesso giorno): bagnare il capo con l’aceto e lasciare per un paio di minuti prima di mettere in lavatrice. Questo serve per abbigliamento in cotone o poliestere, e prima della 24 ore di le macchie. Pulire lo smaltimento dei rifiuti: se si dispone di uno di questi a casa si sa che è abbastanza ingombrante per rimuovere gli odori. Basta mettere una spruzzata di aceto o fare i cubetti di ghiaccio con acqua e aceto e gettarli nella spazzatura smaltimento, accenderlo e lasciarlo lavorare da solo.

Immagini per gentile concessione di Chris Martin, Stu Spivack, Breibeest, Kate Ter Haar, Puamelia, Mike McCune.

Author:itadsale

Leave a Reply