Home salute • Le proteine che provengono da alimenti di origine vegetale

Le proteine che provengono da alimenti di origine vegetale

Mentre è spesso credono che le verdure non ci forniscono le sostanze nutritive necessarie per la nostra salute, per i vegetariani e i vegani potrebbero obiettare che questo non è vero. Si tratta di un mito a pensare che senza carne, latticini e uova non può vivere, perché le piante ci forniscono tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Vegan: esperienza di vita

È quasi impossibile pensare di vivere senza mangiare carne o bere una tazza di latte. Tuttavia, è stato dimostrato che i vegani sono più salute, più energia, una maggiore resistenza alle malattie (come l’obesità, il colesterolo e l’ipertensione), ecc…. in Aggiunta, soddisfare l’agenzia che in questo preciso, lasciando da parte i grassi saturi nella dieta tipica occidentale.

Si tratta di un preconcetto pensare che un vegan è anemico, magro, poco intelligente o difficile imparare cose nuove. Anzi… hanno un aspetto più sano e forte rispetto a qualsiasi altro “predator”.

Le proteine che danno cibo vegetale: 7 principali

Di seguito, una lista con i 7 migliori alimenti che forniscono proteine di qualità:

–Quinoa: dispone di 11 g di proteine ogni 250 g. E ‘ una buona alternativa al riso o di pasta, può essere consumato da solo o con verdure. Può essere preparata anche come hamburger e come accompagnamento a colazione con succo d’arancia o latte di mandorla.

–Lenticchie: offre il 17,9 g di proteine per ogni tazza. Si consiglia di consumare di 0.8 grammi di lenticchie per ogni chilo di peso corporeo, per il 28% delle proteine di cui avete bisogno su base giornaliera. Può essere combinato con il riso o germogli, anche nelle insalate.

–Il Tempeh ci offre 24 g di proteine. Si tratta di un alimento a base di soia fermentata, un’opzione per il tofu (non fermentato). Ha molti sani, proteine e si può mangiare un hamburger, polpette di carne in pasta o con il riso saltati con verdure.

–Seitan: 24g di proteine. Un sostituto ideale per la carne, perché ci dà il 25% della dose giornaliera di proteine di cui abbiamo bisogno. Non è adatto per i celiaci perché è fatto con il glutine di grano.

–Fagioli (di tutti i colori). Forniamo 15 g per tazza. Ideale per sughi, zuppe, riso, verdure, ecc…. l’alimento base della dieta.

–Spirulina: 6 grammi di proteine ogni 10 grammi. È un’alga di colore verde con tutti gli aminoacidi essenziali. Può essere consumato in succhi di frutta o frullati a colazione.

–I semi di canapa: 16 grammi ogni 3 cucchiai di olio. Offerte di acidi grassi Omega 6 e Omega 3. È possibile aggiungere centinaia di piatti come insalate, frullati, riso, verdura o cereali per la colazione.

Tutti questi alimenti ci aiutano a sfatare l’idea che “solo la carne e il latte ci dà la proteina”.

Immagine per gentile concessione di Gloria Cabada Leman

Author:itadsale

Leave a Reply