Home salute • Ricette fatte in casa non tossico pulizia della casa

Ricette fatte in casa non tossico pulizia della casa

Volete che la vostra casa è frizzante, ma si vuole aiutare l’ambiente? Sei stanco di spendere così tanti soldi su prodotti di pulizia che non ottenere l’effetto perfetto? Quindi, non esitate a dare un’occhiata al seguente articolo, dove si imparano le migliori ricette fatte in casa non tossico pulizia della casa.

La corretta pulizia della casa senza l’uso di sostanze chimiche è possibile. Evitare, per esempio, versare nello scarico elementi inquinanti, ma anche di prendere cura della vostra famiglia. Gli ingredienti e formule concentrate può causare, per esempio, avvelenamento, reazioni allergiche, eczema, dermatite, ipersensibilità, tra gli altri.

Gli ingredienti di base per la pulizia della casa e Oli essenziali naturali

Non c’è dubbio che l’aromaterapia ha molte applicazioni differenti e l’igiene della casa è uno di loro. Ogni uno degli oli essenziali che si possono ottenere nel case naturisti dispone di un’applicazione, di proprietà e in diverse. Tuttavia, i due che sono raccomandati per la pulizia della casa sono il tea tree e lavanda. Il primo perché agisce come un potente disinfettante, perfetta per l’uso in bagno o in cucina. La seconda, perché, oltre alla pulizia lascia un profumo più gradevole. Utilizzare per i vestiti, tende, tappeti o mobili.

Aceites-esenciales

Sapone neutro

Il bianco sapone è il più adatto, per esempio, per lavare i vestiti. È inoltre possibile utilizzare sapone liquido fatto in casa con scaglie di vecchio sapone. Per la lavatrice, basta grattare un sapone e pronto.

Limone

Questo è un elemento che non può mancare nella tua cucina, ma anche nel vostro arsenale di organici prodotti per la pulizia. Lascia un grande profumo in tutta la casa ed è un ottimo disinfettante e smacchiatore. Il limone permette di macinare metalli (ad esempio, i rubinetti del lavandino) o utilizzare spray in un panno per i mobili. Non esitate a utilizzare il succo di limone quando si pulisce la vostra casa.

Bicarbonato di sodio

È un altro dei must in casa, perché ha mille e una sola applicazione. È un ottimo detergente, serve per sbiancare i vestiti, per disinfettare il bagno ed è leggermente abrasivo. Serve come un naturale ricambio per il detersivo nella lavastoviglie. Limpiar casa con bicarbonato

Aceto bianco

È il terzo degli elementi che non possono mancare se si vuole pulire la casa di corso (con il limone e bicarbonato di sodio). L’aceto rimuove grasso, disinfetta, elimina lo sporco difficile, decalcifica, serve per pulire i pavimenti e per ammorbidire i tessuti. E, naturalmente, ci sono quelli che indicano che l’aceto è buono per rimuovere le “energie negative” della casa. Anche se il suo odore è abbastanza forte, si può far sembrare comunque con qualsiasi olio essenziale, ad esempio. O aprire le finestre.

Le ricette per detergenti Per pulire i pavimenti

Mescolare tre cucchiai di bicarbonato di sodio in un contenitore con due litri di acqua calda. Aggiungere una mezza tazza di aceto e due cucchiaini di olio essenziale di pino. Questa combinazione è perfetta spruzzato abbondantemente. Inoltre, se si desidera pulire, ad esempio, le piastrelle del bagno, si può cambiare l’olio di pino, la citronella e lavanda (un cucchiaino di ciascuno). Per l’uso come un detergente multiuso, si può preparare in meno quantità e la salva in un contenitore in un luogo fresco e buio (della durata di tre mesi).

Per pulire le finestre

Invece di comprare un detergente specifico per vetri e vetri (prodotti chimici), utilizzare due elementi che sono sicuro che avete a casa: acqua e fogli di giornale. È sufficiente bagnare il foglio e scrub. Poi asciugare con un altro foglio. Se il vetro è troppo colorato, utilizzare una miscela di acqua e bicarbonato di sodio, la pulizia poi con la tecnica del giornale bagnato.

ventana abierta Chiot's Run

Per lavare i piatti

Se si sta lavando i piatti a mano, si può fare una miscela con tre cucchiai di bianco sapone (neutro), la scorza grattugiata di tre litri di acqua, mezzo bicchiere di aceto di vino bianco e il succo di un limone. È possibile utilizzare una lavastoviglie, posto direttamente tre cucchiai di sapone grattugiato e riempire il contenitore con aceto. Il sapone può essere completata con bicarbonato di sodio. Per rimuovere il cibo bloccato sul vaso, lasciato a bagno con acqua per una notte, togliere l’acqua e strofinare con un po ‘ di sabbia e un panno pulito. Attenzione perché questa ricetta non è per il teflon.

Per pulire la cucina

Se si desidera la vostra cucina per essere veramente lucido, si può fare un mix con un litro di acqua calda, due cucchiai di sapone in scaglie, un cucchiaio di bicarbonato di sodio, uno spruzzo di aceto bianco e la buccia di un limone (o succo di mezzo limone). Pulire il piano della cucina o con questa preparazione. Può servire anche per rimuovere il grasso dalle piastrelle e pavimenti.

Per dare lucentezza ai mobili in legno

Essi tendono ad essere il più delicato al tempo di pulizia e anche mantenerli in buone condizioni. Mescolare poche gocce di olio di limone in mezzo litro di olio (può essere di mais, di girasole o olio di oliva, per esempio). Inumidito con un po ‘ di preparazione su un panno morbido e strofinare con il legno. L’olio di limone vi darà un sapore davvero bello e disinfetta il materiale.

Per profumare la casa

Invece di utilizzare spray che danneggiano l’ambiente, è possibile rimuovere i cattivi odori in tutta la casa, accendere un incenso o una candela, l’immissione di una pianta aromatica in qualsiasi ambiente (può essere la menta, il rosmarino, la lavanda, la melissa e timo), o fare il vostro proprio aroma, aggiungere 15 gocce di olio essenziale (a vostra scelta) in una bottiglia con acqua e spruzzare. Un’altra opzione interessante è quella di lasciare i fiori di gelsomino in una ciotola di acqua.

Author:itadsale

Leave a Reply