Home salute • Suggerimenti per il trattamento dell’asma

Suggerimenti per il trattamento dell’asma

L’asma è una malattia cronica delle vie aeree, che possono variare in dimensione, allargando e restringendo, che provoca che c’è una difficoltà nella respirazione, mancanza di respiro, tosse non produttiva, dispnea, senso di oppressione al petto. Ci sono tre fattori che causa le vie aeree a diventare stretto, l’infiammazione delle vie aeree, il muco e broncocostrizione; leggere i seguenti suggerimenti per sapere come trattare l’asma.

UTILIZZARE UN PURIFICATORE D’ARIA

Gli allergeni e le impurità presenti nell’aria che possono scatenare attacchi di asma, quindi si consiglia di avere un purificatore d’aria in grado di pulire l’aria, per controllare i sintomi di asma.

ESEGUITA INALAZIONI

Scaldare una pentola con acqua, e appoggiatevi sopra, coprendo la testa con un asciugamano e respirare il vapore, costringendo i bronchioli per espandere e consentire più aria ai polmoni. Questo metodo può essere usato come misura preventiva.

PRENDE UNA DIETA PIÙ NATURALE POSSIBILE

– Si consiglia una dieta ricca di frutta e verdura in grado di fornire una diminuzione dell’infiammazione dei polmoni a causa del contenuto in antiossidanti. Frutta e verdura ricchi di vitamine a, C ed e, che anche di ridurre la quantità di radicali liberi che possono causare l’infiammazione.

– Il consumo di Omega-3 acidi grassi aiutano a prevenire attacchi di asma, soprattutto di pesce, olio di canola, noci e oli vegetali.

IL CIBO TRIGGER DI UN ATTACCO D’ASMA

Alcuni alimenti o sostanze membri possono scatenare un attacco d’asma, come

– Solfiti sono utilizzati per conservare gli alimenti, come le noci o vino, e l’inalazione di anidride solforosa, solfiti possono causare un attacco d’asma.

– Gli alimenti che possono provocare allergie, come il latte, soia, frumento, arachidi, uova, noci, pesce e crostacei.

– Conservanti e coloranti.

– Dolcificanti.

– Gli alimenti che causano bruciore di stomaco e sono associati con la malattia da reflusso gastro-esofageo, come la caffeina, la cipolla, l’aglio, alcol, bevande analcoliche, agrumi, menta, salsa di pomodoro, fritti e cibi grassi.

PRENDERE BEVANDE CALDE

Quando si sente irritazione delle vie respiratorie, bere una tazza di tè, tisane o acqua calda, regolare il respiro, con lo scopo di riscaldare i condotti dell’aria e il controllo degli attacchi acuti di asma. Il consumo di una bevanda calda, dà calore ai bronchioli, e anche se ha i suoi limiti, perché non è sempre possibile fare una bevanda calda quando sei nel mezzo di un attacco acuto, utilizzare questa tecnica quando ti senti un attacco.

Immagine per gentile concessione di COMSALUD

Author:itadsale

Leave a Reply