Home italia • Torna a vedere dopo operazione alla colonna

Torna a vedere dopo operazione alla colonna

Una donna, cieca per anni a causa di un incidente, torna a vedere dopo un’operazione alla colonna vertebrale. Per quanto la stessa gridi al miracolo divino la spiegazione, come ipotizzano i medici che l’hanno avuta in cura, è sicuramente più terrena di quanto ritenuto dalla paziente.

donna con occhiali e bastone

E’ fuori da ogni dubbio che la storia di Mary Ann Franco di Okeechobee, in Florida, sia molto emozionante e toccante: la donna perse la vista dopo un brutto incidente stradale nel 1995. I traumi da lei subiti nell’impatto sono stati molto importanti, e tra gli stessi è stato possibile annoverare alcune lesioni alla spina dorsale di una certa gravità. Ciò che colpisce è che è stato a causa di un ulteriore evento accidentale che si è giunti al ripristino della visione nella stessa. Lo scorso aprile infatti la donna è rimasta vittima di una brutta caduta in casa e le conseguenze subite hanno reso necessario un’operazione alla colonna vertebrale.

Quello che doveva essere un semplice intervento volto ad alleviare il dolore al collo ed al braccio della signora si è rivelato essere una “cura” accidentale della cecità della donna: risvegliatasi dall’anestesia infatti Mary Ann si è resa conto di vederci nuovamente. Dopo più di venti anni passati nella completa oscurità. Ora la stessa distingue i colori e può vedere il modo che la circonda e che può essere definito a livello medico un “effetto collaterale positivo” dell’operazione alla colonna alla quale è stata sottoposta. Ovviamente il neurochirurgo che l’ha operata, il prof. John Afshar,  pur ammettendo di non aver mai visto nulla di simile nel corso della sua carriera, ha una spiegazione per ciò che è accaduto:

La vista di Mary Ann Franco era stata compromessa dal suo incidente di 20 anni fa e poteva essere un risultato di un problema alle arterie spinali: quando abbiamo eseguito l’intervento ad aprile, abbiamo inconsapevolmente “corretto” il problema e ristabilito l’afflusso di sangue ripristinando così la vista.

Si tratta della spiegazione più probabile al momento. Quel che è importante è che la donna, seppur grazie all’ennesimo incidente, sia stata in grado di ritornare a vedere e migliorare la sua vita.

kostudio

Author:itadsale

Leave a Reply