Home salute • Usare olio di oliva per la stitichezza

Usare olio di oliva per la stitichezza

L’olio di oliva è un grasso sana, che può essere utilizzato per scopi medicinali; uno dei suoi molti usi è come un blando lassativo, che aiuta a prevenire e curare la stitichezza, causata da una dieta non sana mancano di fibre e poveri di liquidi. Utilizzare sempre olio extra vergine di oliva, spremuto a freddo.

L’OLIO DI OLIVA COME PREVENZIONE

L’olio d’oliva funziona come un blando lassativo, che promuove lo svuotamento dell’intestino; se l’olio di oliva è incluso come un normale elemento di una dieta equilibrata, è possibile ridurre le forme lievi di stitichezza, soprattutto se si include una dieta ad alto contenuto di fibre, ricca di frutta e verdura e un’adeguata assunzione di liquidi.

Le virtù dell’olio d’oliva può aiutare a ridurre la compattazione della struttura dello sgabello, e mantenere morbide le feci, che, combinato con gli effetti di blandi lassativi olio, prevenire la stipsi, ma per fare questo è necessario adottare questo come un rito quotidiano.

Dato che la stitichezza riduce la funzione intestinale e tende a solidificare le feci, in modo che l’olio d’oliva, se ingerito regolarmente, migliora la funzione intestinale, ammorbidisce le feci e riduce il disagio causato dalla stipsi.

RIMEDI A STOMACO VUOTO

Adotta nessuno di queste misure su base giornaliera:

PREVENIRE E CURARE LA STITICHEZZA

Consumano circa 1 cucchiaio. olio di oliva, a stomaco vuoto, prima di mangiare qualsiasi altro cibo, per stimolare il sistema digestivo, che previene e cura la stitichezza.

COSTIPAZIONE

Com stomaco vuoto, mescolare 1 cucchiaio. di succo di limone con 1 cucchiaino di olio di oliva e bere; questo rimedio aiuta a combattere la stitichezza.

CLISTERE PER I CASI ESTREMI

Se la stitichezza è molto grave, si può preparare un clistere nel seguente modo: fate Bollire 2 o 3 tazze di acqua, e quando cominciano a bollire, aggiungere 14 o 15 cucchiai di olio di oliva. Togliere il composto dal fuoco e lasciate raffreddare fino a quando è caldo al tatto, una volta pronto, versate il composto in un irrigatore per clisteri e colócatelo.

SUGGERIMENTI PER ALLEVIARE LA COSTIPAZIONE

– Ricordate di aumentare l’assunzione di liquidi come acqua, succhi di frutta o tisane di erbe.

– Aumentare il consumo di frutta, verdura, cereali integrali, frutta secca e verdura, che contiene ricchi di fibre.

– Includere nella vostra dieta quotidiana con olio extra vergine di oliva, per condire insalate e verdure.

– Evita la vita sedentaria e l’esercizio fisico quotidiano per contribuire a spostare il vostro sgabello.

– Evitare il consumo di alimenti poveri di fibre, come il pane bianco, dolci e tutti gli alimenti fatti con farine raffinate -bianco-.

Immagine per gentile concessione di juan moreno cobo

Author:itadsale

Leave a Reply